Music 7


Il Music 7 è un software per la computer music che appartiene alla famiglia dei Music N, derivati dai lavori pionieristici condotti da Max Mathews negli anni cinquanta.

È stato sviluppato nel 1970 da Hubert Howe e da Godfrey Winham del Queens College di New York. Il Music 7, quindi, fu realizzato dagli stessi sviluppatori del Music 4B e del Music 4bf, e per questo motivo non è altro che una versione aggiornata di questi ultimi due software. Il problema principale, in effetti, fu quello di dover integrare i precedenti lavori svolti all’Università di Princeton attraverso un IBM 7094 con il computer XDS SIGMA-7 disponibile al Queens College. Dal computer utilizzato, del resto, deriva il nome Music 7.[1]

 

Per scrivere questa voce ho letto:

[1] Alex Di Nunzio, Genesi, sviluppo e diffusione del software Music N nella storia della composizione informatica, Tesi di laurea, Università di Bologna: D.A.M.S. Musica, 2010.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *