Common Music è un linguaggio di programmazione pensato per la composizione musicale; sviluppato da Heinrich Taube, è in grado di interfacciarsi con numerosi altri software per la sintesi del suono e il controllo dell’esecuzione, come Csound, SuperCollider e molti altri.

Ad oggi, Marzo 2014, Common Music è arrivato alla versione 3.9.0. Il software è disponibile per tutti e tre più diffusi sistemi operativi. Se siete utenti Mac allora potere scaricare il programma cliccando qui. Se invece siete utenti Windows, allora il link è questo, al di là della versione di cui disponete, Xp, Vista, 7 oppure 8. Per gli utenti Linux, infine, il link per il download è questo. In ogni caso, per tutti, quanti, vorrei ricordare che il software è gratuito.

In ogni caso, se avete bisogno di qualche suggerimento riguardo l’installazione allora vi consiglio di dare un’occhiata alla guida cliccando su questo link.

Tramite il sito ufficiale di Common Music, che trovate a questo link, è possibile consultare anche un ricco manuale d’uso in formato Html. Oppure potete consultare la versione in pdf che vi allego di seguito:

Molti utili, per imparare ad utilizzare il programma, sono alcuni tutorial che è possibile consultare seguendo questo link.

Da non dimenticare che lo sviluppatore di Common Music, Heinrich Taube,  ha pubblicato anche un libro, un’introduzione alla computer music, che tratta della programmazione musicale attraverso linguaggi basati su Lisp, quale è Common Music. Potete consultare la versione html del libro di Taube andando su questa pagina oppure sfogliare la versione pdf direttamente qui:

In generale, per sapere quali risorse sono disponibili per questo linguaggio, che ricordo è in grado di lavorare anche con Csound, SuperCollider e il protocollo Midi, vi consiglio di consultare questa pagina che contiene numerosi link ad altre pagine informative e di risorse. Infine, se vi andasse di approfondire l’aspetto storico di questo software vi ricordo invece di leggere la voce Common Music nella sezione Argomenti.

Proseguiamo con qualche altra risorsa. Un altro libro che indaga la composizione musicale attraverso Common Music, che potete consultare nella versione html cliccando qui, l’autore è Mary Simoni.

Non dimentichiamo questa versione html di un articolo pubblicato da Heinrich Taube sul Computer Music Journal: Introduction to Common Music.

Infine una lista di esempi sonori in formato adatto per Common Music.

Qualcuno di voi ha mai utilizzato questo software per fare musica? Sarebbe interessante ascoltare qualche esperienza personale!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.