Il sequencer audio/midi Qtractor

Se siete utenti Linux è state cercando una piattaforma free ed open source, bella strutturata, che valga come alternativa al solito Cubase, allora vi consiglio di fare un giro su Qtractor, un sequencer e registratore multi track programmato in C++, con le potenzialità di altri software di categoria più blasonati. Nato come sequencer dedicato all'utilizzo di dispositivi MIDI esterni, Qtractor nel tempo si è arricchito di nuove funzionalità che ne hanno fatto uno strumento più completo. Tuttavia, sottolinea lo sviluppatore, Qtractor non si può considerare una vera e propria DAW, rigida nelle sue impostazioni, ma neanche va confuso con un sistema modulare totalmente personalizzabile. Qtractor è considerato un ibrido, capace di dare buone soddisfazioni sia a chi è alle prime esperienze con la musica digitale sia all'utente di maggiori pretese. [caption id="attachment_2352" align="aligncenter" width="800"]Una schermata di esempio delle diverse finestre di Qtractor. Una schermata di esempio delle diverse finestre di Qtractor.[/caption] Come accennato all'inizio, Qtractor è disponibile solo per sistemi Linux, ed è basato su ALSA (Advanced Linux Sound Architecture) e su Jack (Jack Audio Connection Kit) a supporto della gestione del MIDI e di tutta l'infrastruttura IO. Tra le principali caratteristiche di Qtractor ricordiamo:
  • Possibilità di utilizzare un numero illimitato di tracce
  • Registrazione e riproduzione di tracce audio
  • Gestione dei formati OGG, MP3 (solo in modalità riproduzione), WAV, FLAC, AIFF e molti altri
  • Supporto dello standard MIDI
  • Plugin VSTi
  • Registrazione a loop
  • Piano rool
e molto altro che potete leggere a questo indirizzo. Per il download rimando alla pagina ufficiale.
Alex Di Nunzio

Alex Di Nunzio

Qualcosa su di me.

Comments (2)

wave
  • John Doe

    manu

    20 febbraio 2019 14:23

    io utilizzo Qtractor già da tempo, l'ho scoperto mentre cercavo un'alternativa a Logic mentre stavo passando da Mac a Linux. Sebbene il suo sviluppatore non definisca Qtractor una daw, secondo il mio modesto punto di vista non gli manca proprio niente.

    Rispondi
  • John Doe

    Alex Di Nunzio

    20 febbraio 2019 14:44

    Grazie dell'intervento Manu. Anche io la penso così: non c'è motivo per non considerarlo una daw. Ottimo strumento! :)

    Rispondi

Clicca sulla freccia o premi ESC
per chiudere la finestra